ARCHIVIO STORIA

Senza volere, né potere, dare una lista completa delle conferenze tenutesi a Zurigo sotto gli auspici dell’Associazione, citiamo le seguenti manifestazioni:

Prof. C. Antoni, Commemorazione di Benedetto Croce;
Prof. G.C. Argan, La pittura italiana contemporanea;
Antonio Baldini, Il diario svizzero del Bertola;
Plinio Bolla, L’attività del Comitato italo-svizzero per la pubblicazione delle opere di Carlo Cattaneo;
Cesare G. Castello, Il cinema italiano contemporaneo;
Prof. Gianfranco Contini, Verga;
Prof. Gianfranco Contini, Pascoli;
Prof. F. Chabod, Mazzini e Cavour;
Prof. Valerio Cottino, Le relazioni fra il Piemonte e la Svizzera;
Prof. Fritz Ernst, Eine italienisch-schweizerische Freundschaft;
Prof. Fritz Ernst, L’Italia moderna nei suoi grandi rappresentanti;
Prof. G. Faggin, La parola poetica nel Paradiso Dantesco;
Prof. Francesco Flora, Leonardo da Vinci;
Prof. Francesco Flora, Alessandro Manzoni;
Prof. Francesco Flora, Giacomo Leopardi;
G. Gavazzeni, Dir. della “Scala”, il momento attuale dell’opera in Italia;
Matteo Marangoni, Come si guarda un quadro;
Prof. R. Mosca, L’Italia e la formazione della nuova Europa;
Prof. Luigi Pareti, Il triplice ciclo di azione culturale degli Etruschi;
Maestro Ildebrando Pizzetti, La musica italiana dell’Ottocento ed il suo significato e valore umano;
Prof. Carlo Ragghianti, L’arte del Quattrocento in Lombardia;
Ruggero Ruggeri, Dizione di poesia;
Prof. Sergio Romagnoli, Narrativa contemporanea italiana;
S.E. Ministro Egidio Reale, Metternich e Mazzini;
Prof. Bonaventura Tecchi, Ricordi svizzeri;
S.E. Ministro Campilli, Indirizzi ed effetti della politica di svilupo in Italia;
Conte Carlo Camerana, Le problème social dans l’industrie italienne;
S.E. Ministro A. Fanfani, Leggi ed attuazione della riforma agraria in Italia;
Prof. Virgilio Ferrari, I problemi sanitari edilizi e culturali milanesi;
Prof. Libero Lenti, Tre obbiettivi della politica italiana;
S.E. Ministro B. Mattarella, Prospettive politiche europee e solidarietà economica;
Dr. Francesco Manzitti, Presidente dell’Ente Autonomo del Porto di Genova e
Dr. Jacopo De Negri, Dir. gen. dell’Ente Autonomo, Aspetti internazionali del Porto di Genova;
Avv. E. Marchesano, Gli operatori economici di fronte alle nuove integrazioni di mercato;
Franco Marinotti, Redenzione delle terre incolte ed abbandonate;
Senatore Cesare Merzagora, Le commerce extérieur de la République italienne;
Ing. A. Olivetti, Sud come Nord;
S.E. Ministro G. Pella, Situazione economica e finanziaria dell’Italia del dopoguerra;
Ing. Carlo Pesenti, Cav. del Lavoro, Caratteristiche della domanda estera e suoi riflessi sulla struttura e sulla dinamica del sistema produttivo italiano
S.E. Ministro G. Pieraccini, Il rilancio dell’economia italiana e la programmazione;
S.E. Ambasciatore P. Quaroni, Esiste ancora una diplomazia?
S.E. Ministro Ezio Vanoni, Il piano decennale dell’economia italiana;
Avv. Vittorino Veronese, Alcune esperienze di politica economica e finanziaria in Italia;
S.E. Ministro Volpi di Misurata, Venezia in tempi antichi e moderni.